Trasduttori ultrasuoni piezo

I trasduttori di ultrasuoni piezo sono una tecnologia moderna che ha superato la tecnica magnetostrittiva. I trasduttori piezoelettrici si sono affermati da diversi anni grazie alle loro potenzialità tecnologiche e alla flessibilità di progettazione di nuovi trasduttori sempre più performanti.

Il loro costo di produzione oggi è inferiore a quello del sistema magnetostrittivo, richiede meno tempo e minore manualità di assemblaggio e collaudo.

I primi trasduttori piezoelettrici erano costituiti da placche di alluminio grezzo e da ceramiche polarizzate con sistemi rudimentali, lo sviluppo e la ricerca hanno creato nuove soluzioni e nuovi trasduttori di altissima qualità e precisione che sfruttano l’effetto elettro ceramico con resa vicina al 99% tra potenza assorbita e potenza resa. Le nuove ceramiche hanno cicli di fabbricazione molto complessi che consentono di ottenere un prodotto con basse dissipazioni termiche, basse dispersioni elettromagnetiche, alto rendimento e maggiore durata nel tempo.

I ns. tecnici e ingegneri hanno progettato negli anni numerosi trasduttori che sono all’avanguardia nel settore del lavaggio a ultrasuoni per sicurezza elettromagnetica, alta efficienza di lavaggio e bassi consumi di corrente.

I nuovi trasduttori ultrasuoni piezo lavorano a diverse frequenze, anche emesse in modo simultaneo dal generatore, e non perdono efficacia nel lavaggio delle superfici neanche dopo molti anni di lavoro continuo in ambienti industriali polverosi.

trasduttore piezoelettrico